Home > Storie > La mia “storia” su PS

La mia “storia” su PS

Allora, vorrei partire dicendo che questo gioco, che all’apparenza potrebbe sembrare un semplice gioco, per me è stato fin dall’inizio qualcosa di più. Diciamo che è stato “amore a prima vista”, se così si può definire; forse la community mi ha un pò aiutato ad andare avanti nel gioco più di qualunque altra cosa, sopratutto nei momenti difficili.

Il gioco agli inizi non mi piaceva molto, perché vedevo che era particolarmente difficile, e che non riuscivo ad essere bravo quanto gli altri. Ma dopo qualche giorno di gioco, capii che solo con l’allenamento si poteva ottenere qualcosa di più.

Giorno dopo giorno, miglioravo a vista d’occhio, e non demordevo nonostante alcune pesanti sconfitte ottenute contro i “grandi” di quel tempo. A poco a poco, miglioravo anche di livello, e dopo numerosi “provini”, sono stato reclutato da lucosissimo, capitano dell’importante clan degli HCW; per me fu un grande obiettivo entrare, era il mio sogno a quel tempo.

Durante l’estate passai molto tempo su power soccer, e questo, quando ci fu il cambio di versione, mi portò per la prima volta a buoni livelli. La versione dopo poco più di un mese, piaceva già a tutti, e tutti si divertivano, compreso io, che cominciavo anche a capire meglio i sistemi di gioco e l’andamento.

Insomma, quel semplice giochino online che era all’inizio, si era trasformato in un qualcosa di molto più grande. Piano piano, raggiunsi tutti gli obiettivi che mi ero prefissato andando avanti col tempo, con lo stupore di molti, entrando già al livello 68 nella top 100, e nella top 10 italiana.

Mi ero affezionato moltissimo, nonostante non fosse passato molto tempo. E quando fu dicembre, decisi di farmi la club member. Peccato che, a metà gennaio, ci furono dei “guastafeste” che cercarono di sbarrarmi la strada, ma ci riuscirono solo temporaneamente.

Tornato nel gioco seriamente, ritornai a giocare come ai tempi migliori, riuscendo ad ottenere un quarto posto nella pro1, e la top 10, anche se solo per un giorno. Ebbi altri problemi e per qualche mese rimasi fuori, appunto per problemi “tecnici”. Ma, ritornato, non trovai la versione adatta a me, e non riuscii mai più a tornare come prima, nonostante il mio livello fosse più alto, ma comunque rimasi nel gioco.

Ci fu un altro cambio di versione nel frattempo, e arrivai secondo nella coppa d’inaugurazione; era una versione nettamente migliore della precedente, e mi divertivo molto di più a giocare. Ero cresciuto molto, sia sotto l’aspetto del gioco, sia sotto quello del comportamento, infatti non avevo più trovato gli ostacoli incontrati in precedenza.

Tornarono anche molti giocatori che si erano ritirati, cosa che a me fu molto cara, poichè ritrovai molti vecchi amici. Tolto l’obiettivo degli RP, mi prefissai di arrivare al livello massimo nel gioco, il 99. Mi affrettai, e il 24 gennaio arrivai al fatidico traguardo, dopo un anno e mezzo di gioco. Non pensai minimamente di lasciare il gioco, anzi, per prima cosa accettai l’invito da parte dei PlaY FoR FuN, un grandissimo clan italiano, diventato grande soprattutto per il fair play dei suoi giocatori, e pensai a prefissarmi altri obiettivi, tra i quali quello di fare il Language Admin o il Reporter Assistant; ed infatti, eccomi qui a propormi come candidato, sperando che vi sia piaciuta la mia storia!

Giova95

thread per i commenti: http://www.powerchallenge.com/index.php?p=forum⊂=topic&forum_id=12&topic_id=184925

Categorie:Storie
  1. 23 aprile 2010 alle 15:55

    Giova … ottimo!
    Secondo me dovresti renderlo più … come dire … “spassoso”!

    Bravissimo😀

  2. devan7
    23 aprile 2010 alle 21:27

    Storia di un campione, eheh. Grandissimo! E’ leggere cose del genere che mi dà la forza di andare avanti nel gioco.😀

  3. giova95
    24 aprile 2010 alle 09:11

    Grazie ad entrambi🙂

    PS: devan,chi sei nel gioco?

  4. devan7
    24 aprile 2010 alle 12:24

    Nel gioco sono un nabbone come pochi – devan7 è il mio nick – sono appena al livello 30! Ma conosco un po’ alcuni dei nostri migliori giocatori italiani, se non di persona di fama, e so che tu non sei uno sprovveduto, eheh!🙂
    Leggere la tua storia mi fa sperare un giorno di diventare altrettanto forte; anzi, sai che ti dico? Corro subito a giocare. Ciao!😀

  5. giova95
    24 aprile 2010 alle 16:20

    Basta pensare sempre a migliorarsi,e vedrai che ce la potrai fare senza problemi😉

  1. No trackbacks yet.

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger cliccano Mi Piace per questo: