Home > Uncategorized > Che spettacolo!

Che spettacolo!

0-3 ; 2-3; 3-5 ; 4-4 ; 1-2

Possono sembrare dei risultati di powercellenge vero? Classici risultati dove il lag l’ha fatta da padrone, magari nelle partite exstra continentali conto brasiliani o australiani dove fermare l’avversario, o essere fermati, diventa un impresa non da poco. Ed invece no, sono risultati reali di un campionato Italiano di serie C.

Questi sono i numeri del Boemo, del Mestro, di colui che fece tremare l’italia di calciopoli e diede la spinta alla prima vera pulizia del calcio moderno. Stiamo parlando di Zdenek Zeman il creatore di quello che, nei primi anni novanta, veniva chiamato Zemanlandia!

Foggia stagione 2010/2011,prime quattro partite del campionato di seie C1, 13 goal fatti, 12 goal subiti, un turbinio di emozioni, sia positive che negative. Due vittorie (0-3, 1-2) entrambe fuori casa, un pareggio interno (4-4 in svantaggio di due goal recuopera in 9 uomini negli ultimi 20 minuti della partita) e due sconfitte una in casa una fuori casa (2-3 e 3-5). Che spettacolo, che voglia di andare allo stadio a sentire il cuore battere, che voglia di emozioni!

E’ vero sono foggiano e quindi posso sembrare un classico tifoso che sta esaltando la propria squadra ma, non è così.

Immaginate di andare a vedere una partita di calcio dove, in 90 minuti, si vedono decine di azioni da goal da una parte e dall’altra degli schieramenti. Soluzioni e verticalizzazioni improvvise, la palla che non si ferma mai.

Il Foggia di quest’anno ha un età media di 22 anni, con ragazzi titolari che hanno 18 anni. Nessun senatore in campo, nessuna vecchia gloria decaduta nella serie minore, nessun giocatore strapagato (stipendi medi 50mila euro l’anno). Insomma il calcio che dopo la debacle mondiale degli “azzurri” l’italia si aspettava. Una boccata di ossigeno ai vivai d’Italia.

Molti di voi, magari non si ricordano del Boemo e di quello che fece agli inizi della sua carriera in serie A, lanciando giocatori come Beppe Signori, Ciccio Baiano ed ancora Kolivanov, Rambaudi, Di Biagio, il portiere Mancini (famoso per le sue uscite al limite della linea del centrocampo). Tutta gente presa dalla serie C italiana o addirittura dall’eccellenza, buttata in campo in serie A, e che sfiorarono l’impresa di arrivare in europa arrivarono a giocare in Nazionale nel campionato del mondo del 94.

Zeman, fu allontanato dal calcio che conta dopo due esperienze con la Roma e con la Lazio, perché ebbe il coraggio di parlare di Doping e di Calcio truccato. Perché la sua idea di calcio era diversa da quella che gli alti poteri avevano. Un calcio dove non interessa il vincere a tutti i costi, non gli è mai interessato vincere 1-0 e chiudersi in difesa o strapagare i propri giocatori. In poche parole un calcio pulito e divertente, dove l’importante è divertire la gente che va allo stadio e , magari, fare un goal in più dell’avversario.

Quanto sarebbe bello vedere in tutt’Italia un calcio così, una nazionale così. Si perde 5-3 con una squadra più forte? Anche in questo caso, vedere i giocatori che escono dal campo esausti e che ce l’hanno messa tutta ripaga dell’amaro della sconfitta.

Mi piace pensare che il Maestro è tornato ad insegnare nuovamente il vero significato di sport nel calcio. Lealtà, gioco, divertimento e impegno. Le stesse cose che i veri amanti del calcio e di powercellenge immaginano di avere.

Spero che il suo sogno non si fermi alla serie C ma arrivi nuovamente in serie A, non per forza con il Foggia (anche se non mi dispiacerebbe affatto J), in modo tale da poter insegnare alle generazioni che non hanno avuto il piacere di conoscerlo, quei valori che hanno reso il calcio il gioco più bello del mondo.

chemist75(PRA)

Thread per i commenti: http://www.powerchallenge.com/?p=forum&sub=topic&forum_id=112220&topic_id=213871

Categorie:Uncategorized
  1. Non c'è ancora nessun commento.
  1. No trackbacks yet.

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger cliccano Mi Piace per questo: