Home > Uncategorized > La dura vita dell’admin

La dura vita dell’admin

Come alcuni di voi già sanno, recentemente ho avuto l’onore e l’onere di diventare Chat Administrator. Prendendo punto da questa nuova carica, che si va ad aggiungere a quella precedente di RA, volevo illustrare alcuni aspetti della vita di queste teste di CA.

E già perché con il senno di poi solo una testa di CA potrebbe prendersi, in maniera totalmente gratuita, il fardello di lavoro che gli viene sottoposto.

Come sapete le teste di CA sono verdi, mentre le super teste di CA, quelli della Crew, sono rosse, come natura vuole. Tra gli obblighi di un CA è la presenza minima giornaliera di un ora in chat, a parlare con gli utenti e ad aiutarli in segnalazioni, nonché, tenere sotto controllo la chat da eventuali comportamenti fraudolenti.

E fino a qui tutto ok. Infondo un’ora davanti al pc a leggere sempre i soliti sproloqui la si passa volentieri. Si entra si saluta si controllano un po di coppe si da qualche  kicketto qua e la e il gioco è fatto.

Ma qui incomincia il bello.

Puntualmente quando decidi di farti na coppetta o na partitella official o non official che sia, incominciano a chiamarti. Manco un “ciao” ne un “buona sera” che boom… Piazzato in pvt un link da una persona che mai ti ha neanche salutato in vita sua.

Se ti va bene è un bel bestemmione o una cosa talmente tanto evidente che, apri il tuo programmino per bannare e ti spicci subito. Ma questo è solo il caso migliore. Raramente è così semplice.

Apro l’immagine e a) il print è totalmente inutile perché incompleto b) la segnalazione è al limite dell’offesa ma non tanto chiara da meritarsi un ban diretto c) conosci perfettamente il tipo che ti ha mandato l’immagine e sai che è un rompibubbole elevato all’ennesima e ti metti nei panni di chi ha detto la parolaccia o la cosa simile e pensi ”cavolo però te lo meriti tutto!”, e ti piange il cuore mentre banni il tipo che ha perso la pazienza d) sei costretto a valutare i precedenti del tipo per scegliere che cosa fare con lui.

Ma come dice San Debianal: prima di bannare cerca di parlare con l’utente e vedi se ha capito di aver sbagliato. E allora giù con le chiacchiere in tutte le lingue del mondo. P.S. grazie google translator di esistere!

Vabbè. Fai il tuo dovere e  finalmente dopo un paio di ore attaccate al Pc a risolvere i cavoli altrui, ti decidi di fare na partitella. Entri in una coppa, magari Ufficiale, e… giù anche li, costretto al tuo dovere, “ no flood” “dont spam” “ Caps off” “please relax is a game” warning a destra e manca che volano come farfalle d’estate o come lenticchie a capodanno! E già la tua concentrazione per la partita è andata abbondantemente a farsi benedire. Inizia la coppa. Acchiappi il solito simpaticone che inizia a usare giochetti strani. E tu zitto a subire. Almeno prima di essere una testa di CA potevo andare al limite della segnalazione, mai volgare, mai bannato ma, potevo dire la mia su alcuni giochetti senza che nessuno ti potesse dire niente. Ed invece? Ora sono una testa di CA ora devo essere d’esempio. Magari mi prendo un goal al 89esimo su un bug grande come na casa e l’unica cosa che posso fare è dare le capozzate al muro adiacente il PC!!

Finisco la partita e continui la coppa, ti prendi i soliti “haha un admin con due stelle” naturalmente in tutte le lingue e continuo a testa alta sapendo che le stelle non sono sempre un segno di sportività mancata ma anche il grado di risentimento o come si suol dire di “rosicata” di quelli che contro di te si prendono sempre belle batoste. Esco dalla partita e rientro in chat della coppa ad aspettare il secondo turno. Manco si chiude la finestra dell’ultima partita che vedo mezza coppa chat ti ha contattato in pvt per segnalazioni: quello è un lagger, quello è un cheater, come si fa a diventare admin?, posso chiederti una cosa? Hai letto quello che mi sta dicendo? (magari è un turco lol!!… e vai a sentire e a spiegare tutto… che testa di CA che sono…

Rientri, magari vittorioso dalla coppa nella tua amata chat Italia, dove mi aspetto un pò di pace e serenità. Almeno non sono costretto a usare ogni 5 secondi il traduttore di google. E cosa leggo? Tutti che ce l’hanno contro gli admin. E chi dice che siamo ingiusti, che ce ne freghiamo, che abbiamo due pesi due misure, che l’unica cosa per cui facciamo i CA è avere la CM gratis…

A tutte queste persone mi viene da rispondere: se pensi che sia un vantaggio essere un CA, bene, comportati bene e fai la richiesta, e se sei un tipo malato di rpcillite o clannite o altro, sappi che se vorrai fare davvero l’amministratore dovrai diventare prima una testa di CA, cioè?

Dovrai rinunciare a tutto questo per il bene del gioco. Provaci per un mesetto e poi vienimi a raccontare se è o non è uno stress fare l’amministratore e se pensi che la sola CM gratuita sia un giusto compenso per tutto questo.

Ragazzi, io sto facendo la testa di CA, non so se sarò in grado per molto tempo di farla, per ora ce la metto tutta. L’unica cosa che vi chiedo è, rispettate queste teste di CA perché grazie a loro questo gioco non è una totale anarchia.

chemist75 (CRA)

Thread per i commenti: http://www.powerchallenge.com/?p=forum&sub=topic&forum_id=112220&topic_id=228837

Categorie:Uncategorized
  1. Non c'è ancora nessun commento.
  1. No trackbacks yet.

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger cliccano Mi Piace per questo: