Home > Uncategorized > Ma cosa sta succedendo?

Ma cosa sta succedendo?

Si parla spesso del 2012, della fine del Mondo, dei Maya, e di ciò che accadrà dopo quella data.

Il mondo potrebbe finire, come pensano molti, o andare avanti normalmente, come ho sempre sostenuto, anche se sinceramente mi stanno venendo dei dubbi:

  • Il terremoto in Giappone, seguito dallo Tsunami, con le scosse di assestamento della stessa forza del terremoto avvenuto all’Aquila, e l’allarme Nucleare che ha seguito il tutto.
  • La rivoluzione in Tunisia e in Egitto.
  • Gheddafi e la Libia
  • Il terremoto in Birmania e Thailandia.
  • Manifestazioni anti-regime di massa in Siria.

Cosa stà succedendo? Il mondo potrebbe finire davvero in meno di due anni?
Potrebbe, anche se è improbabile.
Non è il momento che il mondo finisca, è come nel 2000, quando si temeva una crisi informatica, dei server, dei computer, per il salto dal XX secolo al XXI, dove ci troviamo tutt’ora.
Poi, non è successo, e perché dovrebbe succedere ora?
Solo perché i Maya erano troppo pigri per continuare un calendario, e hanno inventato la scusa della fine del mondo per non doverlo finire?

Ci saranno evoluzioni energetiche, nuove fonti rinnovabili, sicure, non come le Centrali Nucleari.
Ogni abitazione avrà un proprio pannello fotovoltaico, o magari una sonda geotermica, qualcosa succederà, non possiamo andare avanti inquinando in questo modo, con petrolio, e carbone.

Le automobili cambieranno, potrebbero montare un motore elettrico come la Tesla Roadster, o magari, al posto di usare Benzina o Diesel, useranno Idrogeno come le nuove auto che stanno iniziando a fabbricare Opel o Toyota.
E perché, invece, ci sono tutte queste rivoluzioni?
I popoli vogliono una vita migliore, non vogliono più essere sotto dittatura, le donne vogliono avere gli stessi diritti degli uomini, i ragazzi, un’istruzione migliore.
Tutto ciò, potrebbe portare a una Terza Guerra Mondiale, anche se c’è chi dice che essa sia già in corso, ma non sono d’accordo.

Tutte queste sono ipotesi, non abbiamo modo di prevedere il futuro con certezza, godiamoci il presente, cercando di migliorarlo, per poter lasciare un mondo migliore alle generazioni future.
Da Gialappo, a tutto Rock, è tutto, linea allo studio!
Gialappo – Reporter (RA)

Thread per i commenti: http://www.powerchallenge.com/?p=forum&sub=topic&forum_id=112220&topic_id=247754

Categorie:Uncategorized
  1. Non c'è ancora nessun commento.
  1. No trackbacks yet.

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger cliccano Mi Piace per questo: