Home > Uncategorized > Rosa shocking o ape maja?

Rosa shocking o ape maja?

Eccoci qui a scrivere il primo articolo per PST🙂

Da mesi attendevo questo momento, e da almeno un mese avevo già in mente il tema del mio primo potenziale articolo. Da quando è finita la stagione calcistica più o meno.

Cosa amano fare i tifosi sfegatati del pallone d’estate? Ovviamente fantasticare sul calciomercato. Ma non solo…  In attesa che una nuova stagione calcistica ricominci, molti appassionati di grafica e design come il sottoscritto amano vedere quali novità presenteranno le divise calcistiche per la stagione successiva.

E allora ho deciso di fare un giro veloce su internet per vedere le anteprime più curiose in merito alle maglie dei top club che caratterizzeranno l’anno calcistico 2011-2012.

Non posso non iniziare dai neo-campioni d’Europa, il Barça di Pep Guardiola:

http://imageshack.us/photo/my-images/32/barcellonahome1112.jpg/

http://imageshack.us/photo/my-images/15/puyolbarcaaway1112.jpg/

La novità più lampante per le maglie dei blaugrana è lo sponsor, Qatar Foundation, che prende il posto del logo di UNICEF che tuttavia non scomparirà del tutto. Verrà stampato nella parte posteriore delle divise, subito sotto i numeri dei giocatori.

Per ciò che concerne il motivo scelto da Nike, la vera rivoluzione sta nella seconda maglia. Il marchio della virgola ha abituato i tifosi catalani a seconde maglie dai colori al quanto stravaganti e fosforescenti in questi ultimi anni: verde smeraldo con banda orizzontale blaugrana nel 2011, giallo da vigile addetto a segnaletica urbana notturna nel 2010, arancione shocking nel 2009, azzurro marechiaro con antiestetico colletto alto nel 2008 e così via…

La Nike pare aver esaurito la fantasia, oppure ha ricevuto un veto dall’alto, visto che per quest’anno la seconda maglia del Barcellona vestirà un più modesto e sobrio all black con logo giallo oro.

Diverso il discorso per la prima maglia (primo link). Qui la casa statunitense pare abbia creato un motivo che definire bizzarro è dir poco…

Se l’anno scorso è stato l’anno delle linee seghettate, questo sarà l’anno delle linee discontinue per misure.

Ovvero linee verticali che da più grandi si assottigliano creando un effetto ottico rivoluzionario.

A questo design pare abbiamo deciso di conformarsi anche Inter e Juventus, per quanto riguarda le prime maglie, come si vede nei link qui sotto allegati:

http://imageshack.us/photo/my-images/155/nuovamagliainter2012330.jpg/

http://imageshack.us/photo/my-images/32/14215583.jpg/

Non dovrebbero essere fake ma vere e proprie anteprime ufficiali. L’effetto ottico che si crea nella maglia interista non mi dispiace, ma già qualche tifoso juventino (e sinceramente pure io) ha ribattezzato l’effetto ipnotico in bianco e nero come effetto “pianoforte”, vista la somiglianza della nuova divisa del club piemontese col famoso strumento musicale…

Gira anche un’altra anteprima della prima maglia juventina per il 2012, la seguente:

http://imageshack.us/photo/my-images/12/magliajuventus2012.jpg/

Staremo a vedere quale delle due prevarrà, ma una cosa è certa: la prossima maglia della Juve non avrà linee verticali regolari.

Questa è l’anteprima della maglia away sempre della Juve:

http://imageshack.us/photo/my-images/34/imagesca9nlsxn.jpg/

Non è ancora ufficiale, ma già fa discutere… Rosa shocking ricchione peggio del Palermo che richiama alla prima maglia della Juventus con clamoroso contorno di stella nera enorme sulla parte anteriore… Ma ve la immaginate una maglia così addosso a uno come Pirlo? Io no…

Infatti circola un’altra anteprima molto più sobria per la seconda maglia… Bianca con due delicate righe orizzontali sul petto, una nera e una rosa, logo Nike nero e sponsor Balocco confermato come l’anno scorso.

Cercatevela che non ho voglia di mettervi il link😛

Passiamo ad altre maglie stravaganti sempre made in Nike.

Questa http://imageshack.us/photo/my-images/200/celticterzamaglia201120.jpg/ sarà la terza maglia del Celtic di Glasgow… Al quanto rivoluzionaria! Si conferma il motivo delle linee non continue ma stavolta alternate in senso orizzontale. Il club scozzese non ha mai avuto una maglia così… da ape maja -.-

Questa http://imageshack.us/photo/my-images/860/psvaway1112.jpg/ sarà invece la divisa di trasferta del PSV Eindhoven. Il club delle lampadine olandesi avrà così una vera e propria scacchiera da indossare, è sarà la prima società al mondo a partecipare nella stessa stagione a due competizioni europee: Champions League di calcio ed Europa League di Scacchi da Tavola.

Per par condicio, passiamo alla concorrenza: Adidas.

Il marchio tedesco ha già reclamizzato abbastanza la maglia del Milan, quanto meno la prima divisa, e se ancora non l’avete vista, vuol dire che in questi due mesi avete vissuto sulla luna.

Io mi concentrerò sulle novità e sulle stravaganze, come prima.

Sempre del Milan, per esempio, non si conoscono ancora né la seconda né la terza divisa.

Dovrebbero essere queste:

http://imageshack.us/photo/my-images/146/milanawayleak1112.jpg/

http://imageshack.us/photo/my-images/41/milanthirdleak1112.jpg/

Passiamo ad un club che negli anni 90 ha dato del filo da torcere al Milan, ovvero il Marsiglia.

I francesi dovrebbero presentare per il prossimo anno le seguenti divise:

http://imageshack.us/photo/my-images/21/24939823048112029604512.jpg/

Ad impreziosire la prima casacca sono le tre bande diagonali con un effetto sfumato, esplicito richiamo alle maglie utilizzate dal 1991 al 1993, anno della storica vittoria in Coppa dei Campioni ai danni proprio del Milan.

Lavoro molto accurato anche per la maglia da trasferta, che di base sarà celeste con rifiniture dorate. Nella parte frontale è arricchita da una serie di immagini serigrafate in blu navy, raffiguranti luoghi caratteristici della città di Marsiglia: murales, bandiere e tifosi. Un modo per celebrare l’unità tra la squadra e la cultura cittadina.

Questo motivo ricorda la soluzione adottata per le maglie del centenario del St. Pauli

http://imageshack.us/photo/my-images/864/1000b.jpg/

(club del quartiere a luci rosse di Amburgo, in Germania) e ancora più da vicino la maglia per i 150 anni del Monaco 1860 http://imageshack.us/photo/my-images/13/1860150jahretrikot.jpg/

 che utilizzava quasi gli stessi colori di quelli del Marsiglia dell’anno prossimo.

Non chiedetemi chi sia l’indossatore del Monaco 1860 perché non lo conosco. Dalla faccia mi sembra un turco… Sarà qualche giocatore di PS…

Rapidamente altre maglie:

http://imageshack.us/photo/my-images/846/25085623048114696270912.jpg/ Chelsea (prima ufficiale, seconda ho qualche dubbio)

http://imageshack.us/photo/my-images/543/25098722812650386484012.jpg/ Real Madrid (ufficiali)

http://imageshack.us/photo/my-images/87/borussiadortmundhome111.jpg/ Borussia Dortmund (ufficiale)

http://imageshack.us/photo/my-images/191/amburgohome1112.jpg/ Amburgo (ufficiale)

http://imageshack.us/photo/my-images/193/frontjmp.jpg/ Seconda maglia Man City (ufficiale, non male)

http://imageshack.us/photo/my-images/845/maglielazio201112.jpg/ Lazio (non confermata, è certa solo la novità del logo UNICEF)

http://imageshack.us/photo/my-images/638/romakappa20123.jpg/ Roma terza maglia (sembra la divisa da trasferta del Lecce ma almeno rompe col solito nero della terza divisa degli ultimi due anni)

http://imageshack.us/photo/my-images/37/imagescal3atr4.jpg/ Arsenal away (non servono commenti, è semplicemente inguardabile)

http://imageshack.us/photo/my-images/37/evertonaway1112manichel.jpg/ Everton away (anni 70 maniche lunghe, secondo me di gran lunga la migliore di tutte – sponsor Le Coq Sportif).

Infine chiudiamo con quei cornutoni di arbitri :) anche loro avranno una divisa celebrativa l’anno prossimo:

http://imageshack.us/photo/my-images/860/presentazionemagliaarbi.jpg/

La nuova collezione Diadora torna al classico rispolverando il colore nero ed esalta il centenario dell’Associazione Italiana Arbitri e i 150 anni dell’Unità d’Italia. Sul fronte, infatti, troviamo delle frecce tricolore che saranno presenti anche sulle altre colorazioni previste: gialla e blu.

Bene, il primo articolo è andato :) Immagino non lo abbiate letto tutto perché era veramente lungo (p.s.: Angelonapoletano, questo vale per due eh) ma se siete sopravvissuti alla lettura spero solo che non vi siate annoiati e vi siate divertiti a spulciare fra le stravaganze che vedremo sui campi di gioco l’anno prossimo.

Alla prossima avventura! Oh my God…  Peeeeem is back!

Categorie:Uncategorized
  1. Non c'è ancora nessun commento.
  1. No trackbacks yet.

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger cliccano Mi Piace per questo: