Home > Storie > “Chi và piano, và sano, e va lontano…”

“Chi và piano, và sano, e va lontano…”

Un detto popolare conosciuto da tutti, “Chi và piano, và sano, e va lontano…”, ma non pensavo di trovarlo proprio qui, su questo gioco, Power Soccer.
Gioco da oltre due anni, mi sono iscritto il 27 Aprile 2009 alle ore 21:36:46 per essere precisi, e di strada, da quel momento, ne ho fatta tanta.
Ho scritto quasi 3700 Post nel forum, sono diventato prima Reporter, e poi Language Assistant, sono un membro del clan TVST – The Varsity Striking Targetters, sono stato in Top 100, e ho raggiunto molti altri traguardi, che non starò qui ad elencarvi, ma, me ne mancava uno, il fatidico livello novantanove, il punto in cui, se giochi, guadagni XP, ma non ti servono a nulla, giochi per divertirti, e quel numero, che desideravo da molto, ancora non ero riuscito a raggiungerlo.
Tutti mi dicevano che ero lento, ed è vero, non sono mai stato uno che entrava, e si metteva a giocare migliaia e migliaia di partite, che voleva fare il record del livello 99 più veloce, anzi, speravo quasi di essere il più lento!😉
Entravo, andavo nel forum, e chattavo, solo qualche coppetta quà e là, qualche match con gli amici, e le official, per cercare di alzare quei cavolo di Ranking Points maledetti, che appena sorpassati i 1390, scendevano, e tornavano sotto. Una lunga battaglia in questo ultimo periodo, che ancora, non sono riuscito a vincere.
Pensavo, anche io, che non sarei mai arrivato a quel numero, a quei due nove, uniti, che formavano il numero che precedono le tre cifre, ma mi sono messo di buona lena, e in poco tempo, ci sono riuscito.
Non è stato facile per me, raggiungerlo, uno a cui se gli chiedono di giocare, a volte ti risponde un grande “Sì, ovvio”, e a volte, invece, deve pensare a una scusa per poter rifiutare. Sì, lo so, sono abbastanza pigro…

Ora che ho raggiunto questo livello, penso che continuerò a giocare, anche se sono uno “Scarson”, come dice il buon vecchio Gianteam, continuerò a fare il mio lavoro da Admin, e resterò attivo (mi dispiace, ma starò ancora qui per un bel pò, non vi libererete di me tanto facilmente… :D)

Penso che dopo tutto questo, posso anche chiudere questa piccola cronistoria del mio percorso fino al livello 99, con qualche piccola immagine significativa, di questo lungo percorso:


E finalmente…
LIVELLO 99!

Grazie mille a tutti per la lettura, ho deciso di scrivere quest’articolo per ringraziarvi per il supporto che mi avete dato in questa strada.
Mi piacerebbe ringraziare le persone che mi hanno più aiutato, ma sarebbero troppe, quindi, ringrazio tutti con un semplice:”Siete unici!”.
All’inizio non pensavo che ci si potesse affezionare a delle persone mai viste, nascoste dietro a uno schermo, ma invece, succede. E’ così.
Un saluto ancora, e, da Gialappo, è tutto, linea allo studio!
Gialappo
Reporter (RA)Language Assistant (LA)99er!

Categorie:Storie
  1. 6 settembre 2011 alle 11:51

    Grande Giala!!!!!

  2. 24 luglio 2012 alle 14:49

    Bravo gialappo😉

  1. No trackbacks yet.

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger cliccano Mi Piace per questo: